rotate-mobile
Domenica, 7 Agosto 2022
Casa

Estate sicura, i consigli della polizia per quanti andranno in vacanza

Oltre al presidio del territorio, la polizia ha fornito alcuni consigli utili per coloro che si recheranno in vacanza ad agosto

In estate aumenta per tutti il desiderio di viaggiare e tanti di noi nelle prossime settimane lasceremo le nostre case per recarci presso le mete turistiche.

La polizia, oltre a garantire la sicurezza dei cittadini mediante il pattugliamento del territorio, ha pensato di fornire ai cittadini alcuni consigli utili a prevenire possibili intrusioni. 

Eccoli nel dettaglio

- prima di lasciare l'abitazione assicurarsi che tutti gli infissi siano chiusi e che la porta d'ingresso sia stata chiusa con tutte le mandate

- evitare di rendere noto, mediante pubblicazione sui social network, che si sta partendo ed evitare la pubblicazione di foto, storie, commenti e programmi di viaggio, nonchè le mete, le date di rientro ed ogni altra notizia che possa fornire ai malintenzionati informazioni utili per capire quando introdursi in casa

- avvisare della partenza i vicini di casa affinchè facciano attenzione a rumori sospetti o a persone sconosciute che si potrebbero aggirare

- chiedere al vicino di prendere la posta in modo tale che l'accumulo all'interno della cassetta possa dare segnale di casa disabitata in quel determinato periodo

- evitare di lasciare all'interno dell'abitazione somme di denaro, gioielli, oggetti di valore

- fotografare ogni bene che potrebbe eventualmente essere oggetto di furto in modo che si possa consegnare, in caso di furto, l'immagine da inserire nella bacheca online

- se non si hanno considerare l'installazione di porte blindate, sistemi di videosorveglianza o antifurto

- nel caso in cui, di ritorno dalle vacanze, si dovesse trovare la porta aperta o semichiusa, chiamare immediatamente il 112 e non introdursi in casa; il tutto per non scatenare una eventuale violenta reazione del ladro o dei ladri che potrebbero trovarsi all'interno

- nel caso in cui al rientro in casa si dovesse trovare la casa a soqquadro per la presenza dei ladri, si consiglia di non toccare nulla e chiamare la polizia in modo che non si compromettano eventuali fonti di prova

Al seguente link ecco il video pubblicato sul sito istituzionale della Polizia di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estate sicura, i consigli della polizia per quanti andranno in vacanza

CataniaToday è in caricamento