ICP -imposta sulla pubblicità

L'imposta comunale sulla pubblicità è dovuta da chiunque diffonde messaggi pubblicitari attraverso forme di comunicazione visive o acustiche, nell'esercizio di una qualsiasi attività economica

L'imposta comunale sulla pubblicità è dovuta da chiunque diffonde messaggi pubblicitari attraverso forme di comunicazione visive o acustiche, nell'esercizio di una qualsiasi attività economica.

Il tributo è determinato in base alle tariffe adottate dalla Giunta Municipale con Delibera N. 184 del 16/02/2002, tutt'ora vigente. L'importo dell'imposta è calcolato in rapporto alla superficie della minima figura piana geometrica in cui è circoscritto il mezzo pubblicitario, al tipo di pubblicità ed alla durata dell'esposizione. Sono previste riduzioni per associazioni o enti che non hanno scopo di lucro.
 

COME
Il mezzo pubblicitario, anche se non assoggettabile ad imposizione, deve essere preventivamente autorizzato dall'Ufficio Pubblicità. L'imposta deve essere corrisposta, prima di iniziare l'esposizione del mezzo pubblicitario, a seguito dichiarazione sottoscritta dal soggetto passivo, con versamento sul c.c.p. n. 17667957, intestato a "Comune di Catania - Imposta di Pubblicità e Affissioni". La dichiarazione ha effetto anche per gli anni successivi e la pubblicità, in assenza di sostenziali modificazioni che comportino un diverso ammontare dell'imposta, si intende prorogata con il pagamento della relativa imposta effettuato entro il 31 gennaio dell'anno di riferimento.

DOVE
Per ottenere l'autorizzazione, ritirare i moduli di dichiarazione, versamento e le relative istruzioni rivolgersi alla Direzione Ragioneria Generale - Ufficio Pubblicità - Via Plebiscito, 9 - tel. 0957426268/69/70;

Ufficio Informazioni Tel. 0957426268;

Ufficio Contenzioso Tel. 0957426269;

Ufficio Protocollo Tel. 0957426270;

QUANDO
Lunedì, mercoledì e venerdì 9.00 - 12.00; martedì e giovedì 15.30 - 17.00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento