Il maltempo ferma il Catania Beach Soccer

Una tromba d'aria si abbatte su Viareggio e costringe al rinvio proprio quando si stava giocando la finale tra Catania e Terracina.

Il maltempo rovina la festa della Coppa Italia Enel. Doveva essere il giorno della grande finale tra Catania e Feragnoli Terracina e, invece, a causa di una tromba d'aria che si è abbattuta sulla Darsena della cittadina toscana, è stata rinviata a data da destinare.

Una sfida che si preannunciava stellare visti i campioni in campo dall’una e dall’altra parte. E il rammarico aumenta anche perché lo spettacolo non è mancato in tutte le altre finali in programma a cominciare dal derby capitolino tra Colosseum e Roma che ha catalizzato l’attenzione di tutti.

La pioggia, purtroppo, ha interrotto la festa del beach soccer, lunga l’intero week-end di gare, che, ad eccezione dell’epilogo, è stato vissuto con grandissimo entusiasmo. Quello che contagia tutte le località dove arriva il “circus” del beach soccer e che porterà all’organizzazione della Fifa World Cup a Ravenna dall’1 all’11′ settembre, l’appuntamento più atteso della stagione 2011.

In questi giorni, la Federazione comunicherà la data del recupero della finale di Coppa Italia, trofeo che Catania ha vinto nelle prime due edizioni.

 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento