Box da tetto per auto: guida all'acquisto

Per coloro che hanno necessità di trasportare qualcosa di particolarmente ingombrante o che vogliono affrontare lunghi viaggi in auto l'ideale è il box da tetto

Per chi viaggia in macchina e decide di affrontare lunghi tragitti o ha particolari necessità di trasporto rappresentano un'ottima soluzione i box da tetto per auto che danno la possibilità di ampliare le capacità di carico della nostra auto.

Box auto - Cosa c'è da sapere 

- hanno una capacità media di 300 litri, ideale per una famiglia di 2-3 persone
- deve essere universale, in maniera tale che in caso di cambio auto possa essere ancora utilizzato
- esiste una portata massima per auto, che oscilla da 50 a 75 kg
- il box ha un peso di circa 15 kg, ragione per la quale bisogna stare attenti a non sforare i limiti previsti dalla legge
- il carico eccessivo incide sia sul consumo di carburante che sulla tenuta di strada dell'auto (il peso incide sui freni)

Il Codice della Strada stabilisce invece che il veicolo deve essere sempre stabile a prescindere dal carico che abbiamo. Se si viene fermati ed il portapacchi non è fissato in modo sicuro, si rischia una sanzione fino ad 84 € ed una decurtazione di 3 punti dalla patente. 

Ciò che può cambiare e ci può far propendere per un box piuttosto che per un altro è il design, il materiale utilizzato, le dimensioni e la capacità, il peso, il colore ed altre caratteristiche. 

Bisogna inoltre prestare molta attenzione a conoscere bene com fissare i carichi sul portatutto ed all'interno del box. I carichi sulle barre devono essere fissati con cinghie, non elastiche, o ausili simili. Il box deve essere fissato sulle barre con le stesse cinghie. 

Nella disposizione dei carichi quelli più pesanti devono essere posizionati al centro del box ed il carico non deve sporgere più della lunghezza delle barre portatutto. Se succede anteriormente o posteriormente occorre che il guidatore lo segnali come previsto dal Codice della Strada.

I prezzi (possiamo andare dai 100 euro ai 400 euro) variano in base alle dimensioni del portapacchi, le caratteristiche, i materiali e molto altro ancora.

Sistemi di apertura e di chiusura. Per quanto riguarda il primo è preferibile un sistema di tipo bilaterale che facilita le operazioni di carico e scarico, con un meccanismo di apertura assistita. Per quanto riguarda i secondi è preferibile un sistema con chiusura centralizzata e serratura capace di bloccare la chiave inserita nel box quando questo è ancora aperto.

Manutenzione. Se il box auto non viene utilizzato per molto tempo è bene toglierlo dal tetto della nostra auto e conservare tutte le sue componenti in un luogo fresco ed asciutto. In caso di parti usurate devono essere prontamente sostituite. Nel periodo invernale fare particolare attenzione al sistema di portaggio (sempre ben pulito e conservato). Tutto il sistema di montaggio va inoltre regolarmente lubrificato ad intervalli di tempo.

Potrebbe interessarti

  • Viaggiare con bambini: alcune regole da seguire

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al villaggio Ippocampo, suv con sei minorenni capotta

  • "Hai mai fatto l'amore", la frase del romeno di 31 anni prima delle molestie: arrestato

  • Incidente stradale in tangenziale, auto pirata investe un motociclista e scappa

  • Sparatoria a Ucria, il presunto assassino è originario di Paternò

  • Topo d'appartamento preso dai "Falchi" in viale Mario Rapisardi

  • Inseguono autobus con una "moto ape" per aggredire autista: denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento