Casa da ristrutturare? Ecco quale bonus fa al caso vostro

5 bonus + 1 super bonus per risparmiare sui lavori di casa con le detrazioni fiscali

Oggigiorno basta guardarsi un po’ intorno per capire che la situazione degli edifici in Italia non è decisamente delle migliori. Prendiamo le facciate, ad esempio, tra crepe, vernici scrostate dalle intemperie e colori ormai sbiaditi dal tempo, hanno sicuramente bisogno di una sistemata, ed è facile desumere che anche la struttura degli edifici non deve passarsela poi meglio. Questo accade perché molti sono palazzi ancora risalenti al boom edilizio degli anni ‘60-’70, se non addirittura al secondo dopoguerra, anni durante i quali non si badava troppo a classi energetiche o a particolari accorgimenti antisismici e strutturali.

Perché rivolgersi a un’impresa edile specializzata per le ristrutturazioni

Per adeguare un’abitazione non ci si può certo improvvisare. Sia dal punto di vista operativo che burocratico e normativo, è sicuramente meglio rivolgersi a esperti del settore, che possano eseguire con professionalità gli interventi veri e propri, ma soprattutto che siano in grado di guidarci nei tanto ambiti, ma spesso complicati e per noi oscuri, meccanismi di bonus, detrazioni fiscali e agevolazioni statali. E, fortunatamente, oggigiorno sul piatto ce ne sono veramente di tutti i tipi e per tutte le esigenze.

Ristrutturare casa a costo zero: 5 bonus + 1 super bonus tutto da scoprire

Chi, dunque, meglio di un’impresa edile come Sporalli, da oltre 35 anni un riferimento serio e professionale del settore nella zona del catanese, può chiarirci una volta per tutte le idee a riguardo e aiutarci a scegliere il bonus che fa al nostro caso specifico? Sporalli lo fa mostrandoci 5 diverse tipologie di detrazioni fiscali attualmente in corso utili a risparmiare su un’ampia tipologia di lavori di casa, e consiglia infine un sesto super-bonus, che permetterà di non spendere letteralmente un soldo nelle ristrutturazioni. E allora, vediamoli tutti questi bonus, da quello che consente di ottenere la detrazione minore sulle spese sostenute (parliamo comunque di un ottimo 36%) fino all’ultimo, che permette di detrarre addirittura il 110%.

BONUS VERDE 36%

  • Sistemazione a verde
  • Giardini pensili
  • Coperture a verde
  • Realizzazione impianto irrigazione
  • Realizzazione pozzi

BONUS CASA 50%

  • Ristrutturazione edilizia
  • Acquisto mobilio elettrodomestici
  • Efficientamento energetico
  • Sostituzione infissi
  • Miglioramento sismico

ECOBONUS 65%

  • Miglioramento efficienza energetica
  • Cappotto termico
  • Impianto fotovoltaico e pannelli solari
  • Installazione e sostituzione condizionatori
  • Installazione e sostituzione pompe di calore

SISMA BONUS 85%-75%

  • Miglioramento antisismico per la riduzione di 2 classi
  • Irrigidimento solai
  • Ammorsamento solai
  • Iniezione di miscele leganti
  • Rinforzo facciate con intonaco armato

BONUS FACCIATE 90%

  • Restauro facciate
  • Tinteggiatura facciate
  • Rifacimento balconi e ballatoi
  • Interventi su ornamenti e fregi
  • Rifacimento parapetto in muratura

SUPER BONUS 110%

  • Recupero patrimonio edilizio
  • Restauro facciata
  • Miglioramento antisismico
  • Efficientamento energetico
  • Demolizione e ricostruzione

Ristrutturazione-3

Super Bonus 110%: tutto ciò che serve sapere

Quest’ultimo permette, come detto, di recuperare oltre alla somma spesa, anche un 10% in più, nel caso in cui si decida di detrarre la cifra nei cinque anni successivi. Chi non volesse, invece, anticipare nulla, ottenendo il lavoro completamente gratis, potrà cedere subito all’impresa che fa i lavori, tramite uno sconto in fattura, tutto il credito, che ammonterà in questo caso al 100% della spesa. Sarà poi l’impresa a pagare meno tasse o cedere il credito a sua volta alla propria banca per recuperare i soldi.

La cosa interessante del bonus 110%, però, è che può racchiudere in sé diversi interventi che normalmente verrebbero fatti approfittando dei bonus minori. Un esempio? Nel momento in cui il rifacimento facciate (che, se fatto come unico lavoro, comporterebbe una detrazione solo del 90%) venisse realizzato congiuntamente a interventi più importanti che prevedano, ad esempio, un efficientamento energetico (rientrante naturalmente nel Super Bonus 110%), allora anche il rifacimento facciate verrebbe inglobato automaticamente dal Super Bonus 110%, consentendo di aumentare la quota di detrazione relativa dal 90% al 110%.

Un piccolo accorgimento, questo, che permette però di risparmiare parecchio denaro, ma solo se si è a conoscenza di questa possibilità. Ed è proprio per queste sottigliezze della normativa che torna utile il consiglio di un esperto, che sappia come far ottenere al cliente il massimo bonus possibile in base alla situazione specifica. Certo è che l’ottenimento della detrazione è solo una parte della questione. Per scegliere il giusto professionista è necessario valutare anche tutti i servizi che questo è in grado di offrire.

Perché scegliere l’impresa edile di Catania Sporalli

Sporalli opera nei più svariati ambiti del settore: dalle ristrutturazioni chiavi in mano, fino al consolidamento e risanamento delle strutture, dal rifacimento facciate al supporto nelle pratiche burocratiche e fiscali, fino al montaggio e collaudo linea vita e alla messa in sicurezza delle parti, occupandosi della direzione lavori e anche di nuove costruzioni. Nel farlo l’azienda mette al servizio del cliente tutti i suoi punti di forza, a partire della presenza costante in cantiere di un team specializzato composto da solide figure, ciascuna esperta nel proprio settore e di un unico referente sempre a disposizione per ogni esigenza. La sicurezza sul lavoro, il rispetto dei tempi di consegna e la disponibilità ad assistere il cliente anche nella fase post-lavori sono inoltre punti d’onore per l’azienda, che mette in campo un’efficiente organizzazione del lavoro, sostenuta dall’impegno di tecnologie e tecniche all’avanguardia, sempre nel rispetto delle norme vigenti e dell’ambiente. Sporalli mette in campo alti standard di qualità, innovazione tecnica e organizzativa e sicurezza nel rispetto dei requisiti di legge: queste sono le chiavi per un lavoro fatto bene e in grado di soddisfare sempre le esigenze dei clienti.

Insomma, se avete casa da ristrutturare o l’avete già ristrutturata, l’invito è a contattare l’impresa edile Sporalli (info@sporalli.it) per scoprire, insieme a veri professionisti, quale bonus fa al caso vostro per poter arrivare a recuperare fino al 110% delle spese sostenute.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento