rotate-mobile
Politica

Amministrative 2016, ballottaggi a Giarre e Caltagirone: affluenza ore 19 in calo

Il comune di Giarre è quello in cui si è votato di meno: alle 19, infatti, è andato alle urne solo il 28,89 per cento degli aventi diritto. A Caltagirone alle 19 ha votato il 34,15 per cento ( -14% rispetto al primo turno )

Seggi aperti per i ballottaggi delle elezioni comunali, che si concluderanno questa sera alle 23. Lo scrutinio avrà inizio questa sera al termine delle operazioni di voto e dopo il riscontro del numero dei votanti.

Per quanto riguarda l'affluenza alle urne rilevata alle 19, è il comune di Giarre, quello in cui si è votato di meno: alle 19, infatti, è andato alle urne solo il 28,89% degli aventi diritto ( un calo del 14% rispetto al primo turno ).

A Caltagirone alle 19 ha votato il 34,15 % ( -14% rispetto al primo turno ).

Nella città della ceramica al ballottaggio sono andati Gino Ioppolo e Franco Pignataro, espressione il primo del centro destra e il secondo dell'area del Partito Democratico. 

Elezioni amministrative a Caltagirone, Ioppolo e Pignataro al ballottaggio

Elezioni amministrative a Giarre, al ballottagio Spitaleri e D'Anna

A Giarre la situazione è meno chiara e cristallina seguendo gli schemi classici di centro destra e centro sinistra. Infatti Tania Spitaleri espressione di parte del Partito Democratico non è riuscita ad aggregare le forze che al primo turno hanno viaggiato da sole come Salvo Vitale che al contrario sosterrà Angelo D'Anna, candidato civico che strizza l'occhio al centro destra. Democratici spaccati a Giarre dove chiunque vincerà avrà vinto un pezzo di PD e avrà perso allo stesso tempo un altro pezzo di PD. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative 2016, ballottaggi a Giarre e Caltagirone: affluenza ore 19 in calo

CataniaToday è in caricamento