menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amministrative 2016, Caltagirone e Giarre al ballottaggio: domenica si sceglie il nuovo sindaco

Domenica si voterà per la scelta dei due sindaci nella provincia di Catania. Si tratta di Caltagirone e Giarre. Nella città della ceramica al ballottaggio sono andati Gino Ioppolo e Franco Pignataro, espressione il primo del centro destra e il secondo dell'area del Partito Democratico

Domenica si voterà per la scelta dei due sindaci nella provincia di Catania. Si tratta di Caltagirone e Giarre. Nella città della ceramica al ballottaggio sono andati Gino Ioppolo e Franco Pignataro, espressione il primo del centro destra e il secondo dell'area del Partito Democratico. 

Elezioni amministrative a Caltagirone, Ioppolo e Pignataro al ballottaggio

Elezioni amministrative a Giarre, al ballottagio Spitaleri e D'Anna

A Giarre la situazione è meno chiara e cristallina seguendo gli schemi classici di centro destra e centro sinistra. Infatti Tania Spitaleri espressione di parte del Partito Democratico non è riuscita ad aggregare le forze che al primo turno hanno viaggiato da sole come Salvo Vitale che al contrario sosterrà Angelo D'Anna, candidato civico che strizza l'occhio al centro destra. Democratici spaccati a Giarre dove chiunque vincerà avrà vinto un pezzo di PD e avrà perso allo stesso tempo un altro pezzo di PD. 

Si voterà per tutta la giornata di domenica dalle 7 alle 23. Al turno di ballottaggio votare sarà molto più semplice del primo turno e le operazioni di scrutinio si preannunciano decisamente più veloci. Basterà infatti segnare con una croce uno dei due candidati alla carica di sindaco e il voto è fatto. 

Elezioni amministrative 2016 in 4 comuni etnei, affluenza al 65,36%: i risultati

Oltre al risultato, l'incognita più forte è quella dell'affluenza. Storicamente al ballottaggio vanno a votare meno persone, dato che se aggiornato all'affluenze in costante calo anche al primo turno potrebbe portare alla scelta del sindaco poco più del 50% degli elettori alle urne. 

Per chi avesse perso, smarrito o riempito la tessera elettorale ricordiamo che gli uffici comunali elettorali rimarranno aperti per tutta la giornata di domenica in modo da avere un duplicato o un foglio provvisorio per poter andare a votare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento