Amministrative, M5S: "Nessun contatto con Emiliano Abramo"

I Portavoce regionali e nazionali del Movimento 5 Stelle, smentiscono che ci siano stati “corteggiamenti”, apprezzamenti, contatti o accordi con le realtà locali

In relazione all'articolo pubblicato in data 8 aprile 2018 dal titolo “Amministrative, i vertici Cinque Stelle corteggiano Emiliano Abramo”, i Portavoce regionali e nazionali del Movimento 5 Stelle, smentiscono che ci siano stati “corteggiamenti”, apprezzamenti, contatti o accordi con le realtà locali. Non vi è stato quindi alcun contatto tra il “gotha del partito pentastellato ed il candidato catanese” Abramo.

Pur comprendendo quindi che gli articoli relativi alla politica sono spesso basati su rumors e voci di corridoio, si fa presente che, verità sostanziale dei fatti e delle cose, cardine unico su cui si basa la professione giornalistica, non trova in questo caso fondamento alcuno. Il Movimento 5 Stelle ha infatti espresso a Catania una candidatura univoca su cui punterà come sempre tutte le energie, senza appoggi ad altri soggetti politici o liste civiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tale candidatura verrà ufficializzata, a breve, non appena saranno ultimate le operazioni di verifica dei documenti per la certificazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento