menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amministrative, “San Giovanni La Punta Protagonista” scende in campo con Nino Bellia

Nella rosa delle dieci liste a sostegno del sindaco Nino Bellia, fa capolino “San Giovanni La Punta Protagonista” rappresentata da Luca Rapisarda

Nella rosa delle dieci liste a sostegno del sindaco Nino Bellia, fa capolino “San Giovanni La Punta Protagonista” rappresentata da Luca Rapisarda. "Spogliandoci delle nostre rispettive bandiere di partito, senza rinnegare le nostre origini, abbiamo deciso di puntare sulla trasversalità e sul civismo, aggregando giovani imprenditori e liberi professionisti che con determinazione vogliono mettersi in gioco per la crescita e il benessere del Comune di San Giovanni La Punta", spiega Rapisarda. "A differenza di quanto sostenuto dalle malelingue, non ci siamo ‘aggrappati’ ad alcuna lista civica: al contrario, la nostra lista è stata concepita e progettata con l’assessore regionale Marco Falcone per fare squadra, mettendo insieme le nostre migliori intelligenze. Una formula che, sin dalle prime battute di questa campagna elettorale, può vantare il successo della sinergia stretta tra il vicepresidente del Consiglio comunale, Giovanni Petralia e l’avv. Laura Iraci, già presidente del Consiglio. In passato, anche Gaetano Barresi e Nunzio Pedalino hanno ricoperto il ruolo di consigliere comunale: questo - incalza il rappresentante di lista - è indicativo per quanto riguarda le competenze maturate in seno al civico consesso, ma anche rispetto alla qualità di tutti i candidati mossi da una forte determinazione nell’ottica della continuità a sostegno del sindaco Nino Bellia e del percorso già intrapreso. Significativa è poi l’adesione al progetto da parte dell’assessore con deleghe alla Protezione Civile e ai lavori pubblici, Vincenzo Castiglione". "San Giovanni La Punta Protagonista' si mette in gioco per dare voce agli ‘invisibili’ e sostenere le fasce più deboli. Quindi, al vertice della gerarchia delle nostre priorità ci siamo posti un obiettivo: colmare quelle che possono essere le carenze e le lacune legate al Terzo Settore e ai servizi sociali oltre, naturalmente, al sostegno del settore commerciale e dell’imprenditoria. E questo - conclude Rapisarda - sarà possibile grazie al contributo dei nostri candidati, rappresentanti di categoria ben radicati sul territorio e a stretto contatto con la realtà puntese".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Alimentazione

Intolleranza ai lieviti - Cause, sintomi e dieta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento