Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica Cappuccini / Piazza Stesicoro

Anfiteatro romano di piazza Stesicoro, la commissione Cultura analizza criticità

Alcune parti del sito archeologico sono attualmente esposte a numerose infiltrazioni di acque bianche e fognarie provenienti dai palazzi sovrastanti tra cui Villa Cerami

La commissione consiliare Cultura, presieduta del consigliere Giovanni Grasso, si è recata per un sopralluogo nell’anfiteatro romano piazza Stesicoro. Il presidente Grasso era accompagnato dai componenti della commissione, i consiglieri Alessandro Campisi, Alessandro Messina Salvatore Peci, Giuseppe  Gelsomino, Luca Sangiorgio, Angelo Scuderi e Lanfranco Zappalà.

A fare da guida ai consiglieri il funzionario dell’Ente Parco Archeologico Fabrizio Nicoletti. L’archeologo ha accompagnato i consiglieri comunali nei sotterranei dell’ anfiteatro e sottolineato il potenziale turistico che la parte oggi chiusa al pubblico potrebbe avere se venissero effettuati interventi di messa in sicurezza e quindi riaperta ai cittadini e ai visitatori stranieri.

Alcune parti del sito archeologico, infatti sono attualmente esposte a numerose infiltrazioni di acque bianche e fognarie provenienti dai palazzi sovrastanti tra cui Villa Cerami. Sono stati presentati dei progetti alla Regione per accedere ai fondi europei da destinare al recupero dell’Anfiteatro ma che a tutt'oggi sono stati rimandati indietro.

Il presidente Grasso ha preso atto delle criticità rilevate durante la visita e si è impegnato a sollecitare gli organi competenti affinché la parte inaccessibile possa essere riaperta in tempi brevi.                                                                                                        

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anfiteatro romano di piazza Stesicoro, la commissione Cultura analizza criticità

CataniaToday è in caricamento