Asec, allarme del M5S: "Rischio di restituire quasi 5 milioni di indennizzi ai cittadini"

Con una interrogazione i pentastellati chiedono chiarimenti in merito alle mancate letture dei contatori

Una interrogazione che pone un dilemma: l'Asec dovrà restituire ai cittadini, sotto forma di indennizzo per le mancate letture dei contatori, circa 5 milioni di euro ai cittadini catanesi?

A sollevare la questione è Graziano Bonaccorsi, consigliere pentastellato, che con il gruppo ha firmato una interrogazione che prende le mosse da una delibera dell'Autorità per l'energia elettrica, il gas e il sistema idrico - la 117/2015 - che prevederebbe un indennizzo all'utente se non viene effettuata la lettura del contatore ammontante a 35 euro. Una cifra che si triplica se trascorrono 6 mesi dalla mancata lettura. Le bollette, infatti, per la maggiore vengono calcolate attraverso una stima.

"Il numero degli utenti Asec spa - scrivono i pentastellati - è di circa 47mila unità e ipotizzando che la totalità dei clienti rientri nella prima fascia di consumo con contatori "accessibili" possiamo calcolare un totale di indennizzi pari a 4.935.000 soltanto per il 2018".

Se l'ipotesi avanzata dal Movimento Cinque Stelle - come scrivono gli stessi consiglieri - "si determinerebbe un grave danno economico, con conseguenze potenzialmente disastrose per l'azienda e per le dissestate casse del Comune".

NOTA DELL'ASEC

Alla data del 30/06/2019, l’Azienda ha elaborato ed erogato i relativi indennizzi agli UDD (Utenti della Distribuzione/Società di vendita) che si faranno carico di "accreditare" in bolletta le somme riconosciute nei termini prescritti dalla normativa.

I fisiologici pochi casi riscontrati, circa il 3% dei contatori attivi, hanno generato poco più di 70 mila euro di indennizzi, importo trascritto nel bilancio 2018 che si è chiuso, per il secondo anno consecutivo, con un utile lordo di oltre 2,6 milioni di euro, dei quali 1,1 milione verrà distribuito a titolo di dividendi al socio Comune di Catania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Asec SpA, ha già riscontrato la richiesta di informazioni del Consigliere Bonaccorsi (M5S), confermando la piena disponibilità e trasparenza sull’operato aziendale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

  • Librino, in due sullo scooter con un neonato di 26 giorni nel mezzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento