menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assemblee pubbliche a Catania e provincia per sostenere le ragioni del SI

Un fitto calendario di assemblee pubbliche per sostenere le ragioni del SI nel referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre, è stato promosso dai deputati regionali del Pd Luca Sammartino e Valeria Sudano a Catania e nei comuni della provincia

Un fitto calendario di assemblee pubbliche per sostenere le ragioni del SI nel referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre, è stato promosso dai deputati regionali del Pd Luca Sammartino e Valeria Sudano a Catania e nei comuni della provincia.

“E’ necessario -hanno spiegato i due parlamentari- intensificare il contatto con la gente illustrando le ragioni del SI alle riforme volute dal Premier Matteo Renzi per rafforzare il rinnovamento della politica italiana e snellire il funzionamento delle istituzioni. In tutti i comuni etnei e nel capoluogo abbiamo costituito comitati di amministratori e professionisti della società civile che agiranno unitamente a quelli Costituzione 2.0#bastaunsi-hanno aggiunto Sammartino e Sudano-. Un ’azione forte che va promossa mediante incontri con la base dei cittadini per diffondere i contenuti del quesito referendario, coerentemente alla linea del Pd nazionale e all’entusiasmo che abbiamo registrato nei giorni scorsi alla Leopolda”.

Oltre a quelli che già si sono svolti ad Acireale, Randazzo e Paternò i prossimi appuntamenti dei comitati, a cui parteciperanno gli onorevoli Sammartino e Sudano, sono i seguenti: 10 novembre(Scordia), 11(Catania Hotel Plaza e San Giovanni Galermo), 12 (Vizzini e Caltagirone), 13(Tremestieri Etneo, Trecastagni e Catania, villa Manganelli), 14(Catania, via Pacinotti), 18(Catania, piazza Palestro), 19(Acicatena).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

social

L'Amt dona a dipendenti e abbonati circa 1000 borracce "green"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento