Elezioni rinviate a Tremestieri, Foti (Attiva Sicilia): "Scelta giusta"

La vicepresidente dell’Ars aveva scritto al presidente della Regione Siciliana chiedendo il rinvio delle elezioni

Dopo Vittoria e San Biagio Platani, anche a Tremestieri Etneo sono state rinviate le elezioni amministrative che adesso sono state programmate per il 14 e 15 marzo. Nei giorni scorsi Angela Foti, vicepresidente dell’Ars e componente del gruppo di Attiva Sicilia all’Ars, aveva scritto al presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, e all’assessore regionale alle Autonomie locali, Bernardette Grasso, chiedendo il rinvio della data in questa difficile fase causata dalla pandemia. “Apprendo con soddisfazione del rinvio delle elezioni anche a Tremestieri Etneo – afferma la Foti – In una situazione di semi lockdown, non c’è un clima ideale per fare campagna elettorale. Elezioni che dovevano svolgersi inizialmente il 4 ottobre e che erano già state rinviate una prima volta dal governo regionale che le aveva agganciate in maniera ‘creativa’ alla finestra elettorale dei comuni commissariati per mafia, invece di celebrarle con la sola lista valida, come prevedeva la legge”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento