Sindaco Bianco chiede l'assegnazione di Antonella Liotta come segretario generale

Prenderà il posto nel Comune di Catania di Gaspare Nicotri, segretario attualmente in carica, che in novembre andrà in pensione. Il sindaco Enzo Bianco, così come previsto, ha fatto richiesta al Ministero dell'interno

Prenderà il posto nel Comune di Catania di Gaspare Nicotri, che in novembre andrà in pensione. Il sindaco Enzo Bianco, così come previsto dalla procedura, ha chiesto al Ministero dell'interno di avere assegnata la dottoressa Antonella Liotta come segretario generale del Comune di Catania.

Poiché dal prossimo primo di novembre il segretario attualmente in carica, il dottor Gaspare Nicotri, andrà in pensione, il 19 agosto scorso l'Amministrazione aveva chiesto al Ministero dell'Interno di attivare la procedura di nomina di un nuovo segretario generale del Comune attraverso la pubblicazione di un apposito avviso di ricerca.

Il 30 agosto, giorno della scadenza dell’avviso di ricerca, erano giunte al Comune 19 manifestazioni d'interesse con relativi curricula, tutti di alto livello. Tra questi, il sindaco di Catania ha scelto quello di Antonella Liotta, indicata come la "più rispondente alle esigenze" del Comune. Dal curriculum si evidenziano infatti "esperienze, titoli e notevoli competenze tecnico giuridiche e gestionali che assicurano la totale idoneità dell'interessata".

La dottoressa Liotta, laureata in Scienze Politiche, è stata segretario generale e direttore generale della Provincia regionale di Caltanissetta. Nella sua carriera ha prestato la sua opera fin dal 1980 in vari Comuni siciliani e d’oltre Stretto. E’ stata, tra l’altro, segretario generale e direttore generale al Comune di Gela e commissario straordinario antimafia al Comune di Calatabiano dal 2000 al 2002.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento