Fase 2, Bianco: "Turbato da troppi assembramenti"

L'ex sindaco di Catania ha commentato duramente le immagini della domenica che mostravano centinaia di persone sul lungomare etneo molto vicine

"Sono rimasto profondamente turbato da quello che ho visto ieri a Catania. Ancora di più dalle foto che si vedono sulla rete". Lo ha scritto l'ex sindaco di Catania Enzo Bianco, attuale consigliere comunale, su facebook commentando il primo giorno della nuova fase da Covid-19.

"Assembramenti di persone, vicine, anzi vicinissime; tipo branco - continua Bianco - soprattutto ragazzi, ma non solo: tantissimi senza mascherine. Così è da irresponsabili. Vi prego: abbiamo fatto tutti tanto per due mesi. E i risultati si sono visti. Non facciamo cose senza senso. Riprendiamoci la nostra vita. Ma non in questo modo. Le forze di polizia sono state encomiabili nell'effettuare i controlli. Le ringrazio ancora una volta. Ma oggi i controlli servono ancora, contro chi non capisce e colpisce se stesso e gli altri. Il sindaco Pogliese si faccia sentire".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento