Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica

Bianco: “Il governo del primo sindaco d’Italia sia quello della discontinuità”

Il sindaco di Catania, “Concretezza ecoraggio, velocità e innovazione sono le richieste a Renzi dell’Italia delle città metropolitane e di un Sud penalizzato nella struttura di governo: si recuperi con il programma”

“Questo governo di Renzi, primo sindaco d’Italia, deve essere quello della discontinuità rispetto all’andamento farraginoso e lungo dell’azione dell’esecutivo”. Lo ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco sottolineando come quello appena varato sia “un governo giovane, per guardare con una prospettiva diversa, fresca e innovativa, ai problemi del Paese reale”. 

“L’Italia– ha concluso Bianco – chiede al governo Renzi concretezza e coraggio, velocità e innovazione. Lo chiede l’Italia delle città metropolitane, motore trainante del nostro Paese. E lo chiede soprattutto l’Italia del Sud, che è pronta a scommettersi per voltare pagina e cambiare il volto del territorio. Un Sud penalizzato nella struttura del nuovo esecutivo: Renzi recuperi con il programma e con l’azione di governo ”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bianco: “Il governo del primo sindaco d’Italia sia quello della discontinuità”

CataniaToday è in caricamento