Bianco si candida a sindaco: inaugurato il suo open space

Inaugurato lo spazio dei comitati civici che sostengono la sua candidatura e che sarà un'officina di idee, suggerimenti ed iniziative di solidarietà aperta al contributo di tutti i cittadini. All'incontro, secondo le stime degli organizzatori, vi erano circa duemila persone

"Un patto con le forze sociali e produttive della città per il lavoro  e il rilancio dell'economia; il recupero della dignità e della solidarietà in una città dove un quarto della popolazione vive sotto la soglia della povertà; restituire sogni e speranze ai giovani catanesi; portare le periferie al centro della città dando opportunità di sviluppo e crescita". Sono queste le prime quattro priorità su cui Enzo Bianco, candidato sindaco alle prossime amministrative di Catania, vuole confrontarsi con i comitati civici e con la cittadinanza e con le forze politiche per la stesura del suo Progetto Catania.

Ne ha parlato ieri, nel corso dell'inaugurazione di CasaCatania, lo spazio voluto dai Comitati civici che sostengono la sua candidatura e che si offre alla città come officina di idee, suggerimenti e iniziative di solidarietà aperta al contributo di tutti i cittadini.

In via Oliveto Scammacca, vicino al Parco Falcone: con circa mille metri quadri di superficie, vicino al verde del Parco Falcone e al Piazzale Sanzio – uno degli snodi principali del sistema di trasporto municipale, CasaCatania è un grande open space realizzato con il contributo gratuito di decine di volontari. “L’immobile – spiega ancora il senatore Bianco - è stato allestito gratuitamente dai volontari dei comitati civici e arredato coinvolgendo con il loro contributo creativo studenti e professionisti. Inaugurarlo per San Valentino vuole essere un atto d’amore dei catanesi verso la loro città”.

In arrivo, grazie all’attività dei comitati, altre CasaCatania nei quartieri con l’obiettivo di creare una rete diffusa sul territorio cittadino: ovunque si riunisca gente disposta a fare da raccordo a favore della collettività dando un contributo reale di idee, di fattività, di presenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento