rotate-mobile
Politica

Città metropolitana: quattro tavoli territoriali e tematici per "Catania a colori"

I primi cittadini, gli assessori ed dirigenti dei comuni, riuniti nei giorni scorsi al Centro direzionale Nuovaluce, hanno partecipato ai tavoli territoriali che si sono rivelati un indispensabile momento di confronto e di consultazione

I sindaci del nostro territorio hanno dato un contributo di idee al progetto “Catania a Colori - L’Agenda della Città Metropolitana di Catania per lo sviluppo sostenibile”. I primi cittadini, gli assessori ed dirigenti dei comuni, riuniti nei giorni scorsi al Centro direzionale Nuovaluce, hanno partecipato ai tavoli territoriali che si sono rivelati un indispensabile momento di confronto e di consultazione.

Al riguardo il commissario straordinario, Federico Portoghese ha dichiarato: “La costruzione della strategia per lo sviluppo sostenibile della Città Metropolitana di Catania parte dai quattro tavoli territoriali del Piano Strategico Metropolitano: Calatino Sud Simeto, Area Jonico-Etnea, comuni dell’Etna ed, infine, area urbana catanese. Ogni area presenta diverse caratteristiche socio-economiche, molteplici esigenze ed aspirazioni, ma tutte le zone condividono una visione del futuro incentrata sullo sviluppo sostenibile, qual valore imprescindibile per affrontare le sfide globali del nostro Paese e per far convivere armonicamente, in modo strategico e lungimirante, il benessere economico e il rispetto dell’ambiente”.

Il progetto “Catania a Colori” prevede anche tavoli tematici, che in giugno vedranno il coinvolgimento delle componenti della società - dalle istituzioni pubbliche alle imprese private, dal terzo settore agli operatori dell’informazione e della cultura – per sviluppare una rete di soggetti e per disegnare l’Agenda 2030 dedicata alle cinque aree di intervento stabilite dalla strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile: persone, pianeta, prosperità, pace, partnership. Per iscriversi basta compilare la domanda di partecipazione. Il progetto “Catania a Colori” è promosso dal ministero della Transizione ecologica e realizzato dalla Città metropolitana di Catania con l’assistenza tecnica di una società esterna

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città metropolitana: quattro tavoli territoriali e tematici per "Catania a colori"

CataniaToday è in caricamento