menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commissione Sanità, Pettinato: "Priorità sono prestazioni ambulatoriali e chirurgiche"

Un incontro aperto alle sigle sindacali per fare il punto sull'emergenza sanitaria

I temi legati alle prestazioni sanitarie, soprattutto in tempo di pandemia, ma anche il coordinamento supplementare tra le istituzioni che si occupano della salute dei cittadini, sono stati al centro di una seduta della IV Commissione consiliare Sanità, presieduta da Sara Pettinato, che ha ospitato i segretari generali dei sindacati confederali - Giacomo Rota (Cgil) e Maurizio Attanasio (Cisl) -  assieme a rappresentanti di categoria – per la Cgil Rosaria Leonardi, Gaetano Del Popolo, Giuseppina Rotella e Carmelo De Caudo; per la Cisl Massimo De Natale e Alfio Giulio, per la Uil Maria Pia Castiglione e Raffaele Lanteri di Ugl Sanità.

È stata ribadita la richiesta  di un confronto tra il Comune, con il sindaco Salvo Pogliese massima autorità cittadina sulla Sanità pubblica, l'Asp, le direzioni sanitarie delle aziende ospedaliere, le parti sociali, il consesso cittadino e la rappresentanza regionale.

“I ritardi nelle prestazioni sanitarie ambulatoriali e chirurgiche –ha detto la presidente della IV commissione consiliare Sara Pettinato- con la riattivazione della  cosiddetta medicina del territorio e la ripresa delle attività di screening sono argomenti prioritari insieme a un piano vaccinale regionale, alla  gestione delle risorse in arrivo per la sanità con l'implementazione del personale sanitario, sono problematiche sul tappeto che vanno affrontate assieme alle espressioni sociali e istituzionali del territorio, per dare risposte concrete ai cittadini”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Fitness

Padel mania: benefici e controindicazioni

Ristrutturare

Muro portante - Come abbatterlo in sicurezza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento