Congresso Pd, commissione regionale accoglie ricorsi del Comitato Mangano

Validati i risultati dei congressi del circolo di Ognina - Picanello e Santa Maria di Licodia. Il candidato alla segreteria Mauro Mangano: "Ripristinato il regolamento. Il prossimo fine settimana gli iscritti potranno votare liberamente"

 La Commissione regionale di controllo per il congresso del Partito Democratico ha accolto i ricorsi presentati da Gianni Villari e Francesco Mastroianni, neo eletti segretari dei circoli di Ognina – Picanello e di Santa Maria di Licodia.

I ricorsi sono stati presentati in seguito alla decisione della Commissione provinciale per il congresso di annullare i risultati dei due congressi di circolo, che avevano visto la vittoria della mozione Mangano, per presunte irregolarità nel tesseramento di alcuni militanti che avevano chiesto e ottenuto di poter votare il giorno dello svolgimento dei congressi.

“La commissione regionale per il congresso ha riconosciuto l’infondatezza delle motivazioni che avevano portato all’assurdo annullamento dei congressi di due circoli dove la mozione da me rappresentata è prevalsa a larga maggioranza. Non si annullano i congressi per eccesso di partecipazione, chi aveva appoggiato questa linea ne prenda atto e se ne assuma tutte le responsabilità – continua Mangano – adesso chiedo ai militanti del partito, che hanno già dimostrato di apprezzare il programma del gruppo che rappresento, di recarsi a votare senza paura di vedere annullato il loro voto per qualche assurdo cavillo tirato fuori apposta per limitarne la partecipazione”.  

Soddisfazione per la decisone della Commissione regionale per il congresso esprimono il sottosegretario alla Giustizia Giuseppe Berretta, i deputati regionali Anthony Barbagallo e Gianfranco Vullo, sostenitori della mozione “Identità e Rinnovamento” per  Mauro Mangano segretario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento