menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ordinanza "anti Covid", Di Salvo: "Un fallimento"

L'esponente consigliare di Grande Catania attacca l'amministrazione per la mancanza di controlli

Continua a far discutere la movida catanese, finita nel mirino per i troppi assembramenti e il pericolo di propagazione del contagio. Dopo l'ordinanza del Comune, emanata per limitare i possibili effetti negativi delle uscite serali, è intervenuto con toni molto critici il consigliere Salvo Di Salvo parlando di un "fallimento".

"Ho chiesto con una nota - dice il consigliere - al presidente Giuseppe Castiglione di invitare per l’imminente consiglio di mercoledì il sindaco facente funzioni Roberto Bonaccorsi per relazionare in aula rispetto ai controlli effettuati questo fine settimana a seguito dell'ordinanza emessa sulle misure anti-covid. Si riferisca alla città quante sanzioni amministrative e quanti agenti di polizia municipale sono stati impegnati per il controllo delle misure emanate, considerato che gli assembramenti nella zona della movida non sono mancati".

Per Di Salvo bisogna attivare controlli con un piano strutturato: "Questo fine settimana diversi cittadini hanno segnalato anche attraverso i social network assembramenti e quelli che rischiano di pagarne le conseguenze saranno solo gli esercenti che dovrebbero essere tutelati e garantiti nello svolgimento della loro attività. La sensazione che più volte ho denunciato e che vi sia una città senza una regia che possa coordinare almeno l'ordinaria amministrazione, ho la sensazione che siamo quasi arrivati al capolinea come se si aspettasse da un momento all’altro una solo comando sciogliete le righe”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento