Crocetta, "pulizia" anche nella sanità: nuove nomine Asp

Su proposta dell'assessore Lucia Borsellino, sono stati sostituiti alcuni commissari straordinari nominati da Lombardo. A Catania, Cantaro al Cannizzaro e Tozzo al Policlinico

Ieri sera, durante la riunione di giunta della Regione siciliana, presieduta da Rosario Crocetta, è stato previsto il cambio di alcuni dei vertici delle Aziende sanitarie provinciali. Su proposta dell'assessore alla Salute Lucia Borsellino, è stata sostituita una parte dei commissari straordinari nominati dal precedente esecutivo guidato da Raffaele Lombardo.

In particolare, all'Asp di Caltanissetta arriva Vittorio Virgilio, all'Asp di Enna Giacomo Sampieri, all'Asp di Siracusa Vincenzo De Geronimo; al vertice dell'Azienda ospedaliera "Villa Sofia-Cervello" di Palermo Giuseppe Termine; a capo dell'Azienda ospedaliera Policlinico di Palermo arriva Renato Li Donni; presso l'Azienda Cannizzaro di Catania è stato nominato Paolo Cantaro; all'Azienda Ospedaliera Policlinico di Catania viene destinato Ignazio Tozzo (che subentrerà a partire dalla scadenza del contratto dell'attuale direttore).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Restano confermati gli attuali commissari delle altre Aziende sanitarie. Designazioni  -viene spiegato - fatte nelle more delle nomine dei nuovi direttori generali che saranno effettuate a seguito della formazione dell'elenco previsto dall'avviso pubblico deliberato dalla giunta regionale del 4 dicembre scorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via Leopardi, carabinieri scoprono un "buco" che collegava una casa disabitata ad una banca

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Covid, bonus matrimonio: governo Musumeci stanzia oltre 3 milioni di euro

  • Corte dei Conti: condannato l'ex sindaco di Catania Enzo Bianco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento