"Come si diventa esperti del sindaco?", a Catania si scaldano così i motori per le elezioni

L'ex consigliere comunale Mario Crocitti ha mandato un messaggio a conoscenti e sostenitori per spiegare come candidarsi o quali requisiti avere per poter ricevere incarichi istituzionali

Dopo la sospensione del sindaco Pogliese, gli scenari politici in città sembrano aver subìto una notevole accelerazione e c'è chi si prepara al ritorno alle urne. Il primo cittadino ha detto, nonostante le insistenti richieste delle opposizioni, che non si dimetterà e quindi l'orizzonte del voto è previsto per il 2023. Ma, si sa, la politica non si ferma e non si è fermato nemmeno l'ex consigliere di centro sinistra, adesso Pd, Mario Crocitti che ha messo in moto la sua "macchina" elettorale con un messaggio inviato via whatsapp ad amici e sostenitori.

"Un po' di amici mi chiedono - scrive Crocitti - anche in vista di probabili elezioni anticipate al Comune, come ci si candida al Consiglio Comunale o al Consiglio di Municipalità. Mi chiedono anche come si diventa Presidente o Vice Presidente di Municipalità ed anche i requisiti necessari per diventare esperti o consulenti del Sindaco o degli Assessori. Mi chiedono infine, in base a quali criteri si entra a far parte dei consigli di Amministrazione delle nostre Società Partecipate. Per rispondere a queste e a tante altre domande ho pensato di organizzare un incontro, una domenica mattina di settembre. Se hai piacere di partecipare, così per curiosità, o per un interesse personale, fammi sapere. In base a quanti saremo prenoterò una sala adeguata ad accoglierci".

L'ex componente del civico consesso "offre" in maniera palese consigli ed indicazioni su quali siano i requisiti per ottenere un incarico o per concorrere a cariche elettive. In un momento di così forte disperazione sociale sembrerebbe un messaggio un po' ambiguo e abbiamo sentito lo stesso Crocitti al telefono per ricevere spiegazioni. "In tanti mi hanno chiesto notizie riguardo eventuali elezioni anticipate - ha dichiarato Crocitti - e in tanti mi fanno domande, così ho pensato di organizzare una riunione dove presenzieranno anche giuristi ed esperti per fornire indicazioni corrette. A me piace fare politica e mi piace tenere vivo il rapporto con i miei amici ed è importante riuscire ad aggregare le varie forze in città anche perché, in caso di mancate elezioni a breve, la scadenza naturale non sarà tra molto tempo e occorre essere pronti".

Sul riferimento, nemmeno velato, agli incarichi che la politica può distribuire (e quindi ai posti di lavoro) Crocitti chiarisce: "E' tutto fatto alla luce del sole ma in tanti mi chiedono come si diventa esperti del sindaco o degli assessori. Non c'è nulla di male ed è una figura prevista dalla legge e la politica può sccegliere di avvalersi di queste figure".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento