rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Politica

Del Popolo (Coraggio Italia): "Regione chieda finanziamenti allo Stato per le imprese al collasso"

L'intervento del vice coordinatore cittadino del partito di Toti

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

"Gli effetti della pandemia, il caro bollette e le misure restrittive degli ultimi decreti legge come il green pass (base,rafforzato, Booster) sono state la conseguenza di una forte crisi economica di alcuni settori. In particolare le discoteche, alberghi, ristoranti, bar sono in ginocchio e molte attività hanno chiuso battenti". A dirlo è Francesco Del Popolo vice coordinatore etneo di Coraggio Italia.

"I dati parlano chiaro; le imprese hanno avuto una riduzione di flussi economici e perdite fino al 70%. Uno scenario catastrofico che deve fare riflettere la classe politica nazionale. Il governo continua a cercare capri espiatori massacrando interi settori. Sono a rischio migliaia di attività e altrettanti posti di lavoro - prosegue - vorrei destare l'attenzione del governo regionale siciliano e del presidente Musumeci affinché possa sensibilizzare il governo nazionale all'invio di nuove risorse e finanziamenti affinché vengano aiutate le imprese che negli ultimi 2 anni si sono ritrovate a essere morosi e non possono accedere al credito. Occore riaprire i canali del credito e sostenere l'economia siciliana". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Del Popolo (Coraggio Italia): "Regione chieda finanziamenti allo Stato per le imprese al collasso"

CataniaToday è in caricamento