Domenica, 19 Settembre 2021
Politica

Discariche sature, Saverino (Pd): "Situazione insostenibile"

L'intervento della presidente dell’assemblea provinciale dem in merito alla problematica riguardante la discarica di Lentini

La discarica di Lentini satura e le lunghe file dei mezzi che non possono conferire i rifiuti. Torna l'emergenza in Sicilia orientale e interviene l'esponente del Pd Ersilia Saverino sottolinando come non si possa più convivere con una emergenza divenuta cronica.

“Apprendo, da notizie di stampa - dice Saverino - che i mezzi della società che si occupa della raccolta dei rifiuti nelle province di Catania, Messina e Siracusa, non hanno potuto scaricare l’indifferenziato, per il raggiungimento dei limiti previsti. Alla luce di quanto accaduto, il rischio di una nuova, ulteriore emergenza, appare più che concreto. So bene che la vicenda è annosa e complicata, ma da cittadina mi chiedo per quanto tempo ancora la Sicilia e la città metropolitana di Catania, dovranno convivere nonostante le tasse esose che vengono pagate, con una situazione che non riesce a godere di una programmazione definitiva che può diventare insostenibile da un giorno all'altro. Quello che non possiamo certamente permetterci, oltre ai cumuli di rifiuti ad opera dei soliti incivili, è l'accumulo dell'ordinario".

"La nostra regione può fondare sul turismo e sulla bellezza parte importante del proprio futuro - conclude - e nessuna promozione potrà mai cancellare la vergogna di una terra che non riusciamo a tenere pulita ed in ordine come le nostre case. Resta il fatto che questo Governo Regionale, in carica ormai da più di tre anni, avrebbe avuto tutto il tempo per attuare misure che potessero mettere fine alla continua emergenza, piuttosto che continuare a scaricare le responsabilità sulle gestioni passate”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discariche sature, Saverino (Pd): "Situazione insostenibile"

CataniaToday è in caricamento