rotate-mobile
Politica

Elezioni, il 4 e 5 ottobre saranno 8 i Comuni catanesi al voto

A seguito dell'emergenza Covid 19, in questa tornata elettorale le urne saranno aperte due giorni: domenica(dalle 7 alle 22) e lunedì (dalle 7 alle 14) Lo scrutinio delle schede si terrà immediatamente dopo la conclusione delle votazioni

Si voterà il 4 e il 5 ottobre per le elezioni comunali. Dopo il rinvio dovuto all'emergenza coronavirus saranno 8 i comuni etnei ad andare al voto. In questa tornata elettorale le urne saranno aperte due giorni: domenica (dalle 7 alle 22) e lunedì (dalle 7 alle 14) Lo scrutinio delle schede si terrà immediatamente dopo la conclusione delle votazioni. La costituzione dell'Ufficio elettorale, nei vari seggi, avverrà il sabato pomeriggio.

In tutta la Sicilia saranno 62 i comuni che vedranno il rinnovo di sindaco, giunta e consiglio comunale dopo il rinvio della precedente data fissata per il 24 maggio. Unici capoluoghi di provincia che andranno alle urne sono Agrigento ed Enna. In provincia di Catania si voterà a Bronte, Mascali, Milo, Pedara, San Giovanni La Punta, San Pietro Clarenza,Trecastagni (Comune che era stato commissariato per mafia) e Tremestieri Etneo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, il 4 e 5 ottobre saranno 8 i Comuni catanesi al voto

CataniaToday è in caricamento