Elezioni amministrative in 5 comuni etnei: ecco chi ce l'ha fatta

Se per le elezioni europee l'affluenza nei comuni siciliani è stata tra le più basse in Italia, anche nei centri etnei in cui si è svolta la votazione per le amministrative i numeri non sono esaltanti, ma in tutti e 5 il quorum è stato raggiunto

Alle ore 14 di ieri è partito lo spoglio nei 5 comuni etnei al voto: Aci Castello, Acireale, Motta Sant’Anastasia, Ragalna, Zafferana Etnea.

DATI AFFLUENZA:

Ad Acireale, affluenza al 79,18%.

A Motta Sant'Anastasia, tra i candidati ci sono l'uscente Angelo Ercole Giuffrida. L’attuale presidente del consiglio Anastasio Carrà, Articolo 4. Il renziano Daniele Capuana.  Danilo Festa, #LiberaMotta. Giovanni Carlo Amato del M5S. Concetto Roccasalva e Salvatore Maria Scuderi con liste civiche. E' andato a votare il 72,72% degli aventi diritto 

Ad Aci Castello, è andato a votare il 71,74% degli aventi diritto. 

A Ragalna è corsa a tre: Vittorio Carone, Ragalna Protagonista; Salvo Chisari, Cresce Ragalna; Roberto Fonte, Movimento 5 Stelle. Affluenza dell'82,10% degli aventi diritto. 

A Zafferana, una corsa in solitaria per l'attuale sindaco Alfio Russo. Alle urne, 64,0123% degli aventi diritto.

ACIREALE, RISULTATI

MOTTA SANT'ANASTASIA, RISULTATI

ACI CASTELLO, RISULTATI

RAGALNA, RISULTATI

ZAFFERANA, RISULTATI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, nuova ordinanza regionale: ecco le restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento