rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Politica

Elezioni comunali, Arcidiacono ( Fratelli d'Italia): "Resto in campo come candidato sindaco"

L’esponente di Fratelli d’Italia sottolinea: “Sul mio nome come candidato sindaco continuo a ricevere numerose sollecitazioni e c’è un’ampia convergenza anche di forze sociali e imprenditoriali"

“Fughe in avanti, sondaggi fuorvianti e dichiarazioni a ruota libera non fanno bene alla politica e disorientano gli elettori”. Così Pippo Arcidiacono, medico cardiologo, già assessore comunale e deputato regionale. L’esponente di Fratelli d’Italia sottolinea: “Sul mio nome come candidato sindaco continuo a ricevere numerose sollecitazioni e c’è un’ampia convergenza anche di forze sociali e imprenditoriali. Resto in campo, con la consapevolezza che il centrodestra saprà trovare una sintesi su un nome condiviso. Fino ad ora, volutamente, sono rimasto in silenzio".

"L’ho fatto perché ho rispetto dei vertici del mio partito e perché, da sempre, allo ‘scontro’ mediatico preferisco il confronto con la città - continua Arcidiacono - I sondaggi sono solo chiacchiericcio e le prese di posizione inutili. Catania ha bisogno di un candidato sindaco credibile e di un progetto politico attuabile. Punto. Io ci sono, anche più di prima, e al mio fianco ho un gruppo molto ampio pronto a sostenere la mia candidatura a sindaco di Catania. Un gruppo che cresce giorno dopo giorno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali, Arcidiacono ( Fratelli d'Italia): "Resto in campo come candidato sindaco"

CataniaToday è in caricamento