Lunedì, 25 Ottobre 2021
Politica

Elezioni comunali, Cantarella: “Lega nuova protagonista della politica siciliana”

“Alla luce dei risultati parziali dei comuni chiamati alle urne credo si possa dire che la Lega sia la vera novità di questa tornata elettorale", ha commentato Cantarella

"Alla luce dei risultati parziali dei comuni chiamati alle urne credo si possa dire che la Lega sia la vera novità di questa tornata elettorale. Raggiungiamo per la prima volta percentuali importanti nelle città siciliane e i nostri candidati sindaci raccolgono successi inimmaginabili fino a poco tempo fa”. Lo afferma Fabio Cantarella, responsabile enti locali della Lega in Sicilia.

“A Motta Sant’Anastasia - sottolinea Cantarella - viene trionfalmente riconfermato al primo turno il nostro candidato Anastasio Carrà mentre a Mazara del Vallo e Gela i nostri candidati Giorgio Randazzo e Giuseppe Spata sono arrivati con coraggio, coerenza e passione al ballottaggio contro i vecchi arnesi della politica siciliana. Emozionanti anche i risultati raggiunti a Caltanissetta da Oscar Aiello e a Monreale da Giuseppe Romanotto con la sola lista della Lega”.

“Stiamo raccogliendo i primi frutti del lavoro certosino del commissario regionale Stefano Candiani e della nuova classe dirigente della Lega in Sicilia. Il grande merito, però va al nostro leader Matteo Salvini che giorno dopo giorno dimostra di amare questo paese e di mettere gli italiani al primo posto. Credo che i ballottaggi e le prossime elezioni europee confermeranno questa tendenza più che positiva. Per chi come me ha aderito alla Lega cinque anni addietro e per tanto tempo è stato l'unico amministratore locale della Lega in Sicilia, oggi è un grande giorno”, conclude Cantarella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali, Cantarella: “Lega nuova protagonista della politica siciliana”

CataniaToday è in caricamento