rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Politica

Comunali 2023, Enzo Bianco: ''Subito dopo Natale deciderò se candidarmi a sindaco''

"Ci sto riflettendo seriamente - afferma l'ex primo cittadino - Non ho deciso perché non è un compito facile, voglio sentire la città se è pronta ad impegnarsi, a rimboccarsi le maniche per farla rialzare"

"La Catania di oggi è una città che fa piangere da tutti i punti di vista e non lo dico io, lo ‘dice’ la città stessa,ogni quartiere. Io soffro a vederla così. Catania aveva fatto dei giganteschi passi avanti sotto molto aspetti e li ha persi tutti". Lo afferma all’AdnKronos Enzo Bianco, attuale Presidente del Consiglio nazionale dell’Anci ed ex sindaco del capoluogo etneo, oggi commissariato ed in attesa di nuove elezioni amministrative nella primavera del 2023.

"E’ una città sporca - aggiunge Bianco- abbandonata, letteralmente ‘in manu a nuddu’ (in mano a nessuno). Molti - fa sapere- mi stanno chiedendo di tornare a fare il sindaco e me lo chiedono persone di ogni colore politico". Per l’esponente Dem "Catania non si salva con uno schieramento di destra contro uno di sinistra o viceversa ma solo se uniamo le forze migliori, se c’è voglia di riscatto, di cambiate la rotta e di portare Catania avanti é qualcosa che si può fare". "Ci sto riflettendo seriamente -prosegue Bianco all’AdnKronos- non ho deciso perché non è un compito facile, voglio sentire la città se è pronta ad impegnarsi, a rimboccarsi le maniche per farla rialzare". "Se sarà così - conclude Enzo Bianco- ci penserò seriamente e subito dopo Natale scioglierò la riserva".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali 2023, Enzo Bianco: ''Subito dopo Natale deciderò se candidarmi a sindaco''

CataniaToday è in caricamento