Elezioni Europee. Bagno di folla per Salvo Pogliese all'Excelsior di Catania

Un vero e proprio "fiume umano" è quello riversatosi, oggi pomeriggio 13 maggio, nelle sale conferenza dell'Hotel Excelsior di Catania dove l'on. Salvo Pogliese, candidato alle elezioni Europee nelle fila di Forza Italia, ha incontrato amici e sostenitori

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Un vero e proprio "fiume umano" è quello riversatosi, oggi pomeriggio 13 maggio, nelle sale conferenza dell'Hotel Excelsior di Catania dove l'on. Salvo Pogliese, candidato alle elezioni Europee nelle fila di Forza Italia, ha incontrato amici e sostenitori.

Oltre 2mila persone riunitesi a sostegno di Pogliese e dell'idea di un'Europa dove possa finalmente battere forte un cuore Siciliano. " Noi diciamo no all'Europa fredda e distante - ha dichiarato Salvo Pogliese - no all’Europa tecnocratica, delle banche e dell’alta finanza. Noi da sempre crediamo invece in un’Europa diversa, nell’Europa dei popoli e delle identità che devono essere esaltate e difese non certo appiattite ed omologate.  Vogliamo un’Europa in cui batta forte un cuore siciliano, con la passione che contraddistingue il nostro popolo, per far si che l’Unione europea non si occupi soltanto di risanamento dei bilanci degli stati membri, con manovre esageratamente pesanti per i cittadini, come il fiscal compact che obbliga a manovre annuali da 50 miliardi, ma guidi il percorso di rilancio dell’economia puntando soprattutto sull’incremento dell’occupazione.".

"Questo turno elettorale europeo ha inoltre una valenza particolare - conclude Pogliese - sarà un banco di prova per il fallimentare governo Crocetta. Un referendum, cui sarà chiamato il popolo siciliano, per esprimere assenso o dissenso innanzi alla politica di soli annunci di Crocetta.”.

Torna su
CataniaToday è in caricamento