Martedì, 19 Ottobre 2021
Politica

Europee, dal giornalismo alla politica: la candidatura di Michela Giuffrida

La direttrice del telegiornale di Antenna Sicilia, si candida nella lista del Partito democratico con il sostegno di Articolo 4 alle elezioni europee. Al suo posto, nell'emittente televisiva dovrebbe arrivare, a gran sorpresa, Alberto Cigalini

Il confine tra giornalismo e politica è sempre più sottile. A Catania protagonista di questo stretto legame, questa volta, è la giornalista Michela Giuffrida. 

La direttrice del telegiornale dell’emittente catanese Antenna Sicilia, si candida nella lista del Partito democratico con il sostegno di Articolo 4 alle elezioni europee.

Lo annuncia lei stessa utilizzando i social, dei quali ha fatto sempre una grande uso, durante le sue dirette della festa di Sant'Agata. Dalla sua pagina facebook arriva anche l'autosospensione da Antenna Sicilia.

"Stamattina accetto, dopo non semplice riflessione, la candidatura che mi è stata offerta nella lista del Partito democratico con il sostegno di Articolo 4 alle elezioni europee - ha scritto Michela Giuffrida -Determinante è la consapevolezza che continuerò a fare, mantenendo comunque la mia indipendenza, ciò che ho fatto finora: dare voce alla gente, interpretarne i bisogni, rappresentarne le necessità. Fare qualcosa per la mia terra, accettare le sfide, anche le più difficili, è sempre stato il 'motore' di ciò che con passione ho sempre fatto:il giornalista. Nell'accettare dunque, per spirito di servizio - conclude la giornalista - conferma contestualmente mi autosospendo dall'incarico di direttore del Tg di Antenna Sicilia".

Al suo posto, nell'emittente televisiva dovrebbe arrivare, a gran sorpresa, Alberto Cigalini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europee, dal giornalismo alla politica: la candidatura di Michela Giuffrida

CataniaToday è in caricamento