Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica

Elezioni 2018, a Catania l'affluenza è al 15,10%

Nella provincia di Catania l'affluenza registrata alle 12 dal Ministero dell'Interno è ferma al 15,10%. Di poco più alta nel capoluogo, dove arriva al 15, 35%

Affluenza ancora bassa nella provincia di Catania dove il dato registrato alle 12 dal Ministero dell'Interno è fermo al 15,10%. Di poco più alta nel capoluogo, dove arriva al 15, 35%. Picco di voti, fino ad ora, a Sant'Agata Li Battia (21,56%) e Aci Castello (21,06%), mentre maglia nera per l'affluenza è Licodia Eubea con il suo 8,30%. Cifre ancora poco entusiasmanti anche se, come avviene di solito, si attende un aumento nel corso della giornata elettorale. 

Nel dettaglio, per il Comune di Catania, gli uomini che hanno votato, su 115.293 aventi diritto, sono stati 20.444 (17,73 %), mentre le donne 17.564, su 132.283 iscritte (13,28 %). In totale, su 247.576 iscritti, hanno votato in 38.008, su 336 sezioni scrutinate.

In confronto con il dato del 2013, tuttavia, si registra un lieve rialzo. Alle ore 12 l'affluenza alle urne è stata del 12,04%: 13,49 maschi; 10,77 donne. Nel dettaglio, i votanti maschi sono stati 16.928, mentre le donne che hanno già esercitato il loro diritto di voto sono state 15.313. I votanti, complessivamente, sono stati 32.241. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2018, a Catania l'affluenza è al 15,10%

CataniaToday è in caricamento