rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Elezioni regionali 2022

Elezioni, tour elettorale di Brugnaro in Sicilia: "Così com'è reddito di cittadinanza è voto scambio"

"Se uno ha fame e gli dai un pesce lo sfami per un giorno ma se gli insegni a pescare lo sfami per il resto della vita". Lo ha detto a Catania il leader di Coraggio Italia, Luigi Brugnaro, ad un evento elettorale per la la presentazione dei candidati del suo partito in Sicilia della lista Noi moderati

"Se uno ha fame e gli dai un pesce lo sfami per un giorno ma se gli insegni a pescare lo sfami per il resto della vita. Lo dico alle ragazze e ai ragazzi anche a quelli che beneficiano del reddito di cittadinanza. Con 500 o 700 euro non puoi vivere, vieni trasformato in suddito, è un voto di scambio. E' come la droga! Un conto è aiutare una persona che perde il lavoro, altra cosa è il reddito di cittadinanza che ha un costo di 10 miliardi all'anno. La mia proposta è di lasciarne tre per il sostegno a chi ha veramente bisogno e gli altri sette mettiamoli per tagliare le tasse ai giovani e i contributi a loro come dipendenti".

Lo ha detto a Catania il leader di Coraggio Italia, Luigi Brugnaro, ad un evento elettorale per la la presentazione dei candidati del suo partito in Sicilia della lista Noi moderati. "Facciamo una manovra investendo sui giovani che hanno voglia lavorare - ha aggiunto Brugnaro -. Io ho il sogno americano di un ragazzo che entra in azienda da fattorino e dopo pochi anni diventa amministratore delegato. In Veneto l'abbiamo dimostrato ma non siamo riusciti a spiegarlo a Roma. Da noi in Veneto siamo pieni di esempi positivi anche se sono stati offesi perchè chiamati 'prenditori' e anche qui in Sicilia c'è ne sono tanti. Se massacriamo la nostra priorità la nostra grande risorsa che sono gli uomini e le donne che creano posti di lavoro, non abbiamo futuro. I bambini non avranno futuro e, da grandi, cercheranno un impiego all'estero".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, tour elettorale di Brugnaro in Sicilia: "Così com'è reddito di cittadinanza è voto scambio"

CataniaToday è in caricamento