rotate-mobile
Politica

Regionali, Daidone e Moschetto: "Musumeci scelta vittoriosa e di pacificazione"

I vice coordinatori provinciali di Forza Italia a Catania condividono la posizione dell'onorevole Salvo Pogliese e sottolineano la necessita di creare una coalizione compatta

"Condividiamo pienamente le note dell’On. Salvo Pogliese – Coordinatore Provinciale F.I. di Catania -, dell’On. Marco Falcone - Capogruppo F.I. all’ARS - e di Santi Bosco - Capogruppo F.I. al C.C. di Catania, i quali, nell’affermare la necessità di formare una coalizione unita e compatta, quale alternativa politica credibile ai cinque anni di malgoverno del centro sinistra e al populismo antipolitico del Movimento 5 Stelle, auspicano l’opportunità di convergere sulla candidatura unitaria di Nello Musumeci, considerata vincente per inaugurare un nuovo ciclo di buon governo a trazione centro destra e guidato da una personalità politica moralmente integra, politicamente radicata nel territorio e con il gradimento della società civile".

" Nello Musumeci, infatti,  - affermano i vice coordinatori provinciali di Forza Italia a Catania - gode di un consenso trasversale in grado di influenzare il voto di opinione e, soprattutto, ha dimostrato di avere realizzato una concreta e reale attività politica di opposizione all’attuale governo regionale di centro sinistra. Riteniamo, infine, che Musumeci rappresenta l’identikit del candidato vincente per il Centro Destra, anche come scelta di pacificazione con i nostri elettorali moderati"

"Adesso, forti di un trend particolarmente positivo e in tendenziale crescita, - concludono Daidone e Moschetto - restiamo in attesa che il Presidente Berlusconi, comprendendo il sentimento che proviene dalla Nostra Terra, ci consenta la possibilità di ottenere un ampio e generale consenso elettorale da parte dei siciliani per assumere la guida della Sicilia nei prossimi anni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Daidone e Moschetto: "Musumeci scelta vittoriosa e di pacificazione"

CataniaToday è in caricamento