Enzo Bianco è il nuovo sindaco di Catania

A poche ore dalla vittoria di Enzo Bianco, si cominciano a tirare le somme di quello che è andato e quello che, invece, non ha funzionato

A poche ore dalla vittoria di Enzo Bianco, si cominciano a tirare le somme di quello che è andato e quello che, invece, non ha funzionato. "E' andata" la capacità di Bianco di compattare il centrosinistra, mettendo insieme anche pezzi dell'ex mondo che ruotava attorno a Raffaele Lombardo. Soprattutto ha conquistato il governatore Rosario Crocetta, con il presidente ben contento di alzare la posta del riconoscimento del suo Megafono, indicando già ieri la strada di una federazione con il Pd. Bianco è riuscito anche a far convergere sul suo nome il consenso grillino: "Quei voti sono andati a me", ha subito commentato. La lista del M5S, infatti, non supera la soglia di sbarramento del 5%. Un autentico crollo rispetto alle regionali, quando a Catania aveva preso il 16,7% e ancora di più rispetto al 31,9% delle politiche.

Ma chi, veramente, ha segnato la vittoria di Bianco è stato Lino Leanza e il suo "Articolo 4": 14.725 voti che hanno decretato il successo del nuovo sindaco di Catania. Un 10,21 % che si può considerare decisivo anche considerando il fatto che, tra le cose che non sono andate, c'è l'incomprensione del "voto disgiunto". Incomprensione o volontà di non votare il sindaco di Catania? Ci chiediamo. Fatto sta che molti elettori non hanno dato il voto al sindaco ma solo ai consiglieri comunali candidati.

RISULTATI DEFINITIVI COMUNE DI CATANIA

E veniamo al nuovo consiglio comunale di Catania. Sarà, sulla carta, un consiglio bipolare, con la sola presenza di centrodestra e centrosinistra, non essendo entrate a Palazzo degli Elefanti le altre liste dei candidati considerati outsider, fermatesi tutte sotto la soglia d'ingresso del 5%: Movimento 5 stelle (4,05%), Per Catania Maurizio Caserta (4,04%), Catania Bene Comune (0,98%) e Aggiusta Catania (0,46%).

Per quanto riguarda i seggi definitivi: 8 Patto per Catania, 7 Pdl, 6 Grande Catania, 5 Pd, 5 Megafono, 5 Articolo 4, 5 Tutti per Catania, 4 Primavera per Catania.

RISULTATI COMUNI PROVINCIA ETNEA


Bianco festeggia con la granita in un noto bar di via Etnea prima di incontrare la stampa a CasaCatania: "Rimonta eccezionale grazie a incontri con la gente". "Sono stati cinque mesi emozionanti passati a incontrare i cittadini e a progettare il futuro di Catania. Mesi che hanno condotto a un risultato strepitoso, inimmaginabile se pensiamo alle cifre che il centrosinistra aveva fatto registrare in Sicilia e a Catania". Ci sono stati, ricorda Bianco, "mesi di incontri con imprenditori e volontari, con sindacalisti e rappresentanti degli ordini professionali. Parlando, spiegando, magari anche arrabbiandosi e litigando, ma scoprendo la straordinaria vitalità di questa Catania ora candidata a riprendere il posto che le spetta tra grandi città italiane. E un lavoro ancora più duro ci attende per risollevare questa città messa in ginocchio da anni di pessima amministrazione. Per fortuna Catania ha grandissime energie e speriamo di farne un'esperienza pilota con l'aiuto del governo nazionale e della Regione, che con il presidente Crocetta ci ha già assicurato tutto il suo appoggio".

Stancanelli, invece, amareggiato: "Auguro ai catanesi che questa città possa progredire, coniugando rigore e prospettive". Il candidato del centrodestra non siederà in Consiglio comunale perché non era candidato in alcuna lista, e la legge regionale sugli enti locali non prevede l'ingresso all'assemblea del secondo tra gli aspiranti sindaci. Stancanelli ha confermato di "essere deluso dal risultato", facendo autocritica: "Evidentemente - ha spiegato - non sono riuscito a trasmettere ai catanesi la passione e l'impegno messi negli anni della mia amministrazione. Me ne assumo la colpa".

PREFERENZE E CONSIGLIERI ELETTI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

Torna su
CataniaToday è in caricamento