rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Elezioni Comunali 2013

I "dubbi" di Forzese, Claudio Corbino: "Una grave ammissione di colpa"

Dopo Bianco, Claudio Corbino commenta quanto affermato oggi dall'esponente dei Democratici riformisti per la Sicilia Forzese che dopo l'intesa elettorale con il candidato Enzo Bianco, ha mostrato "perplessità" sulla conduzione della campagna elettorale

Dopo Bianco, Claudio Corbino commenta quanto affermato oggi dall’esponente dei Democratici riformisti per la Sicilia Forzese che dopo l'intesa’ elettorale con il candidato Enzo Bianco,  ha mostrato "perplessità" sulla conduzione della campagna elettorale e sulla composizione delle liste.

“Vogliamo ed auspichiamo liste di donne e uomini onesti, seri, di spiccata professionalità, certi di sicura appartenenza al partito che – ha dichiarato Forzese – in consiglio o in giunta sappiano esprimere il meglio delle proprie competenze. È necessario pertanto che si convochi nelle prossime ore un incontro chiarificatore con le varie forze che agiscono realmente nell’interesse di Catania”.

 "Solo l’altro ieri avevamo definito il centrosinistra catanese un’armata variopinta di vecchie ‘glorie’ della politica tenute insieme dal più antico degli istinti: quello di sopravvivenza -commenta Corbino, coordinatore del comitato civico ‘Tutti per Catania' - Oggi leggiamo con un certo stupore che uno dei principali attori di questa scena, l’onorevole Marco Forzese, conviene con noi circa la natura di fondo della coalizione alla quale, tuttavia, egli stesso ha aderito appena un mese fa. L’invito di Forzese, più che una denuncia, sembra un grave ammissione di colpa della quale prendiamo atto”.

“Tra pochissimo -ha aggiunto Corbino- renderemo note le prime proposte del comitato civico ‘Tutti per Catania’ alcune delle quali, frutto del grande lavoro dei tanti impegnati in questa bellissima esperienza, stupiranno per la loro spettacolare semplicità. E’ tempo di proposte concrete per la vita di tutti i cittadini -conclude- e non di professionisti della politica in cerca dell’ennesimo riposizionamento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I "dubbi" di Forzese, Claudio Corbino: "Una grave ammissione di colpa"

CataniaToday è in caricamento