Venerdì, 17 Settembre 2021
Elezioni Comunali 2013

Elezioni, la parlamentare Grillo ammette la sconfitta del M5s

“Non ho risposte univoche sul perché", ha dichiarato la Grillo indicando tra le ragioni del risultato il fatto non irrilevante per “semplici cittadini, volontari” che “siamo partiti già molto stanchi e provati da due tornate elettorali”

“I risultati sono chiari e i numeri inequivocabili. Abbiamo perso e non mi nascondo dietro a un dito”. Lo afferma Giulia Grillo, parlamentare nazionale catanese del Movimento cinque stelle. 

“Non ho risposte univoche sul perché” prosegue la Grillo indicando tra le ragioni del risultato il fatto non irrilevante per “semplici cittadini, volontari” che “siamo partiti già molto stanchi e provati da due tornate elettorali”.

“Il secondo elemento - prosegue la deputata catanese - è che alle Regionali e alle Politiche sono stati eletti alcuni fra gli attivisti che avevano dato un contributo sicuramente rilevante ai gruppi locali e non c'è stato tempo sufficiente per formarne altri altrettanto trainanti. Il terzo perché è che siamo stati troppo ottimisti e forse generosi nel voler partecipare alle competizione elettorali sia a Catania che nei comuni limitrofi”.

Tutto ciò “ha ulteriormente indebolito le risorse umane del gruppo catanese che da sempre ha contato al suo interno attivisti anche di altri comuni”, aggiunge la Grillo concludendo che “se alcune nostre scelte, condivisibili o meno, di politica nazionale hanno avuto un peso sul risultato lo si deve all'uso strumentale che la stampa e i media ne hanno fatto per indebolirci”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, la parlamentare Grillo ammette la sconfitta del M5s

CataniaToday è in caricamento