Sabato, 23 Ottobre 2021
Elezioni Comunali 2013

Il giudice Acagnino si dimette: possibile candidatura a sindaco

La giunta distrettuale dell'Anm ha "preso atto all'unanimità- si legge nel documento- della decisione dopo una missiva con la quale la stessa, nella prospettiva di una sua possibile candidatura quale sindaco di Catania, formula le proprie dimissioni"

Il giudice Marisa Acagnino si è dimessa dall'Associazione nazione magistrati per una sua possibile candidatura a sindaco di Catania. E' quanto emerge da un verbale della giunta dell'Anm del 12 febbraio scorso.

La giunta distrettuale dell'Anm ha "preso atto all'unanimità- si legge nel documento- della decisione dopo una missiva con la quale la stessa, nella prospettiva di una sua possibile candidatura quale sindaco di Catania, formula le proprie dimissioni dalla Anm sulla base del disposto dell'art. 8 del codice etico della Anm".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il giudice Acagnino si dimette: possibile candidatura a sindaco

CataniaToday è in caricamento