Inaugurazione sede "Catania 2.0", il movimento a sostegno di Stancanelli

Il movimento giovanile a sostegno del candidato sindaco Raffaele Stancanelli, è un cartello generazionale che esprime le proprie idee sul futuro della città

Oggi, sabato 20 Aprile, alle ore 18, il movimento giovanile “Catania 2.0” inaugurerà la propria sede in Largo dei Vespri 1-2.

Il movimento giovanile a sostegno del candidato sindaco Raffaele Stancanelli, è un cartello generazionale che esprime le proprie idee sul futuro della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fondato da cento ragazzi catanesi, perlopiù universitari, “Catania 2.0” ha già realizzato una piattaforma programmatica composta da otto macroaree (Università e giovani – infrastrutture – urbanistica e trasporti – ambiente – sport, turismo e grandi eventi – legalità) che saranno oggetto di discussione nei prossimi due mesi di campagna elettorale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento