Elezioni Comunali 2013

Le Ciminiere, Enzo Bianco: "Positivo lavoro forze politiche"

"Stiamo lavorando per un progetto che superi il malgoverno degli ultimi 13 anni e per un grande schieramento che comprenda le forze del centrosinistra, le forze riformiste, moderate e soprattutto la societá civile, il mondo dell'associazionismo, della cultura, del lavoro e delle imprese"

"Mi pare molto positivo il dibattito di questi giorni delle forze politiche. Insieme a loro stiamo lavorando per un progetto che superi il malgoverno degli ultimi 13 anni e per un grande schieramento che comprenda le forze del centrosinistra, le forze riformiste, moderate e soprattutto la societá civile, il mondo dell'associazionismo, della cultura, del lavoro e delle imprese". É quanto ha affermato Enzo Bianco alle Ciminiere durante un incontro organizzato da Mario Crocitti, candidato al consiglio comunale che, insieme a Francesco Santocono e Totò Arcerito, ha presentato la sua squadra e alcuni candidati al consigli di Municipalità.

"Negli ultimi giorni - ha proseguito Bianco - il comitato provinciale del Pd ha avviato incontri con tutte le forze politiche dello schieramento riformatore, dall'Udc al Megafono, da Sel ai rappresentanti di Ingroia, dal Psi ai Verdi, registrando la necessitá e la volontá comune di individuare un candidato unico, e sono certo saranno definiti a breve le scelte non solo su Catania ma anche sugli altri comuni interessati al voto. Saranno le forze politiche a proporre e a suggerire le modalità con cui si concluderà il percorso già avviato sulla scelta del candidato unico. Io non ho mai escluso e non escludo alcuna modalità. E pertanto decideremo all'interno della coalizione".

"Al di lá dei dibattiti interni che io rispetto - ha concluso il candidato sindaco - abbiamo giá avviato, con numerosi rappresentanti di tutte queste realtà, un lavoro approfondito sui programmi e sulle idee per il progetto-Catania. La cittá ha bisogno di uno scatto e di un rilancio vero, autentico. Lavoro per aggregare le migliori forze di Catania, da qualunque parte provengano, dagli esponenti della società civile e delle associazioni. Un grande progetto civico in cui tutti catanesi, anche chi non ha votato, o chi ha votato per il centrodestra o per il Movimento 5 stelle, siano coinvolti e diventino protagonisti della rinascita di Catania".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Ciminiere, Enzo Bianco: "Positivo lavoro forze politiche"

CataniaToday è in caricamento