menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni, Caserta: “Deluso dalle dichiarazioni del presidente della Regione Crocetta”

"E'grave che il presidente di tutti i siciliani dichiari che se dovesse essere eletto Bianco avrà al suo fianco una Regione amica. Cosa dobbiamo aspettarci? Che la mia vittoria o quella di un altro candidato vedrebbe la Regione nemica?" dichiara il candidato

In merito alle dichiarazioni del presidente  della Regione Rosario Crocetta, il candidato sindaco Maurizio Caserta e capolista della lista Per Catania Maurizio Caserta manifesta grande delusione.

“E’grave che il presidente di tutti i siciliani dichiari che se dovesse essere eletto sindaco Enzo Bianco avrà al suo fianco una “Regione amica”. Cosa dobbiamo aspettarci? Che la mia vittoria o quella di un altro candidato vedrebbe la Regione nemica? Si tratta di dichiarazioni inaudite e inaccettabili, soprattutto in un momento di grave difficoltà come quello che la nostra regione e la nostra città stanno attraversando".

"Licenziamenti, attività commerciali che chiudono e una catena di suicidi per disperazione - continua Caserta - l’ultimo ieri pomeriggio a San Pietro Clarenza, dovrebbero indurre il presidente della Regione a intraprendere provvedimenti seri per la ripresa, piuttosto che schierarsi con uno dei candidati che rappresenta solo una piccola parte dei siciliani e dei catanesi. La Regione deve essere vicina e amica di qualsiasi amministrazione. Crocetta adesso deve chiedere scusa a Catania e ai catanesi”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento