Regionali 2012: Berlusconi telefona a Musumeci per sostenerlo

"Nel corso della telefonata - dice una nota di palazzo Grazioli - il presidente Silvio Berlusconi ha ribadito il sostegno proprio e del Popolo della libertà alla candidatura di Nello Musumeci"

Silvio Berlusconi telefona a Nello Musumeci per sostenerlo. “Nel corso della telefonata – dice una nota di palazzo Grazioli – il presidente Silvio Berlusconi ha ribadito il sostegno proprio e del Popolo della libertà alla candidatura di Nello Musumeci ed ha ricordato come dalla Sicilia parta una campagna elettorale che giungerà fino alle prossime elezioni politiche, sottolineando inoltre che gli uomini e le forze politiche che oggi si ritrovano insieme nell’importante sfida siciliana, lo saranno anche domani” .


Musumeci, infatti, nella provincia etnea è molto popolare grazie alla sua carica decennale (1993 – 2003) come presidente della provincia di Catania. E piace al Cavaliere. Scoperto quasi per caso nel 2005, durante un comizio nel capoluogo etneo, i due si sono conosciuti meglio durante l’esperienza di Musumeci nell’ ultimo governo targato Berlusconi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento