Regionali, Bertone (Mdp-Art.1): "La mia generazione ha il diritto di restare nella propria terra"

Catanese, 35enne, Vittorio Bertone presenta la sua candidatura nella lista "I cento passi" a sostegno di Claudio Fava. "Molti miei coetanei non vivono più qui, dobbiamo cambiare paradigma", afferma

"È stata una lunga settimana di riflessioni quella appena trascorsa. Ho deciso di accettare - su indicazione di ART.1 - MDP - la proposta di candidatura nella lista “I cento passi per la Sicilia” con Claudio Fava Presidente. È una scelta che mi lusinga e onora. Una fiducia della quale spero di essere meritevole, offrendo senza riserva alcuna passione e impegno". Queste le parole con le quali Vittorio Bertone annuncia la propria candidatura nella lista "I cento passi".

"La maggior parte di quelli della mia generazione non vive più qui - spiega il candidato, chiarendo uno dei punti chiave del suo nuovo impegno - esigenze lavorative, nei casi più fortunati, o la speranza di poter trovare un lavoro, li hanno spinti altrove, lontani dai propri affetti, lontani dalla propria terra. Fra questi alcuni dei miei più grandi amici". "Sarà banale, sarà retorico - conclude - ma è una verità con la quale bisogna fare i conti e che funge da paradigma assoluto per qualsivoglia programma politico: il diritto a restare".

Giunto alla sua seconda esperienza elettorale, dopo aver partecipato da outsider alle regionali del 2012 tra le file di "Libera Sicilia", Bertone ha aderito nel 2013 a Sinistra Ecologia e Libertà, dando vita al circolo "Graziella Giuffrida" di Catania e ricoprendo poi la carica di delegato della provincia all'assemblea nazionale del medesimo partito. Dopo lo sciogliemento di SeL, aderisce al movimento Art.1 – Mdp.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Catanese, 35enne, fino al 2014 ha svolto attività di avvocato, professione che ha poi abbandonato per occuparsi di compliance in ambito aziendale. Ha inoltre preso parte a numerosi progetti ed iniziative promosse da diverse associazioni locali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento