Domenica, 20 Giugno 2021
Politica

Abbattimento ex ospedale Santa Marta, la Cgil chiede concertazione

"Sarebbe stato più corretto invitare i comitati di quartiere, le associazioni e gli abitanti stessi dell' Antico Corso a poter dire la loro su quest'opera", hanno detto i rappresentanti sindacali

"Sarebbe stato piu' corretto invitare i comitati di quartiere, le associazioni e gli abitanti stessi dell'Antico Corso a poter dire la loro su quest'opera, che appare piuttosto imponente e poco in sintonia stilistica e architettonica con la zona". Lo afferma dal Cgil di Catania in una nota in merito alla presentazione del progetto comunale che punterà alla trasformazione della zona dell'ex ospedale Santa Marta, i cui lavori di demolizione sono cominciati stamane. Per il sindacato catanese "è necessario prima di avviare un'opera di riqualificazione del quartiere conoscere le esigenze di chi vi abita e armonizzare ogni possibile nuova struttura con quelle gia' esistenti affinche' non venga vissuta 'come cosa altra' dalla storia  e dal tessuto economico e sociale dell'Antico Corso".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbattimento ex ospedale Santa Marta, la Cgil chiede concertazione

CataniaToday è in caricamento