Zammataro: "Avviare subito la fase due per ricostruire l'economia"

Il consigliere al Comune di Catania per "Diventerà Bellissima" chiede di cominciare subito a ricostruire il tessuto produttivo etneo per fare in modo che l'economia non si fermi completamente

“Dobbiamo agire in fretta e partire subito con un grande piano di rilancio dell’economia cittadina. Non possiamo permettere che imprenditori e commercianti possano trovarsi a causa del blocco causato dall’emergenza sanitaria a non avere più la forza economica per riaprire la propria attività". Manfredi Zammataro, consigliere al Comune di Catania per "Diventerà Bellissima", chiede di cominciare subito a ricostruire il tessuto produttivo etneo per fare in modo che l'economia non si fermi completamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E’ sotto gli occhi di tutti infatti che la crisi economica che ci apprestiamo a vivere colpirà indistintamente tutte le attività imprenditoriali presenti in città, dal settore turistico-ricettivo, alla ristorazione, ai parrucchieri, ai centri di benessere, alle piccole botteghe, ai mercati storici, alle palestre , agli studi professionali e ai titolari degli stabilimenti balneari, con il serio rischio del deflagrare di una bomba sociale impressionante che creerà nuove fasce di povertà. In città - prosegue - ci sono tantissime attività produttive che ancora non sanno quando e come potranno riaprire ed è preciso compito delle Istituzioni stare loro accanto. Per questo motivo ritengo prioritario aprire subito un tavolo di lavoro permanente con tutte le forze sociali e con le associazioni di categoria per offrire supporto e proposte concrete per il sostegno del tessuto produttivo in città. E’ necessario - conclude Zammataro - rilanciare l’economia con la consapevolezza che il Comune per il tramite del sindaco dovrà battersi per chiedere interventi economici da Roma. Catania non può essere lasciata sola”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Blitz antidroga a San Cristoforo, sequestrati cocaina e 7 mila euro in contanti

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

  • Coronavirus, avvocato positivo: scatta protocollo di sicurezza al palazzo di giustizia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento