rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Politica

Forza Italia, a Catania assemblea dei nuovi eletti alle Amministrative

Il commissario del partito per Catania e provincia, Marco Falcone: "Raddoppiano sindaci e consiglieri azzurri, cresce la squadra del buongoverno nei Comuni"

"La rappresentanza di Forza Italia nelle venti città al voto in provincia di Catania è più che raddoppiata, a conferma di un trend elettorale in continua ascesa per il nostro partito. Siamo passati da 18 a più di 40 eletti fra sindaci, futuri assessori e consiglieri comunali di Forza Italia, una squadra del buongoverno sempre più forte, a lavoro per le esigenze e le aspettative dei cittadin". Così il commissario di Forza Italia per Catania e provincia Marco Falcone, nel corso di una partecipata assemblea che ha riunito i nuovi eletti azzurri alle Amministrative dello scorso 12 giugno.

Presenti nella sede FI di via Asiago i sindaci appena entrato in carica Angelo Pulvirenti (Nicolosi), Angelo Turrisi (Fiumefreddo), Francesco Barchitta (Scordia) assieme ai consiglieri neoeletti e agli assessori designati neyi Comuni di Paternò, Aci Catena, Randazzo, Fiumefreddo di Sicilia, Palagonia, Castiglione di Sicilia, Scordia, Nicolosi, Militello, Mirabella Imbaccari, Mazzarrone, Raddusa, Vizzini. Sono intervenuti durante l’assemblea il vicecoordinatore provinciale FI Massimo Pesce, l’on. Giuseppe Castiglione, i consiglieri comunali catanesi Giovanni Petralia e Dario Grasso, il sindaco di Misterbianco Marco Corsaro. Ha inviato un messaggio di saluto il deputato regionale FI Alfio Papale.

"Sono pochi i partiti che corrono con il proprio simbolo alle Comunali, noi lo abbiamo presentato in due dei quattro centri al voto col proporzionale, Scordia e Aci Catena - sottolinea il commissario Falcone - eleggendo in entrambi i casi nostri consiglieri. Ma la costante si ripete in tutte le liste civiche nelle diverse città, dove le componenti di Forza Italia ottengono risultati lusinghieri. La squadra azzurra, nella metà dei Comuni, contribuirà alla responsabilità di governo locale. Altro dato che ci soddisfa - aggiunge Falcone - è la crescita delle rappresentanti femminili di Forza Italia, elemento di vivacità nel quadro del radicamento del movimento fondato da Silvio Berlusconi".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia, a Catania assemblea dei nuovi eletti alle Amministrative

CataniaToday è in caricamento