Martedì, 3 Agosto 2021
Politica

Caro voli, Galvagno (FdI): "Un nostro emendamento diventa legge dello Stato"

La legge consentirà agli studenti e lavoratori fuori sede e ai malati costretti a curarsi fuori dai perimetri della Regione Siciliana di beneficiare di uno sconto del 30 per cento sul costo del biglietto aereo

"Sono compiaciuto del fatto che il sottosegretario Giancarlo Cancelleri abbia portato avanti al MIT un emendamento a mia firma, presentato all’ARS nel 2019", dichiara Gaetano Galvagno di Fratelli d'Italia, deputato segretario dell'Ars che si era intestato una battaglia contro il caro voli.

"Curioso che Cancelleri, quando parlamentare regionale, non firmò l'emendamento insieme al gruppo del Movimento 5 Stelle e oggi invece l'ha fatta propria come Legge di Stato".  L’emendamento di Galvagno, sostenuto dalle colleghe di Fratelli d'Italia, le onorevoli Elvira Amata e Rossana Cannata, oltre ai colleghi degli altri partiti che ne  apprezzarono il buonsenso, oggi diventa legge di Stato che consentirà ai fuori sede studenti e lavoratori e ai malati costretti a curarsi fuori dai perimetri  della Regione Siciliana di beneficiare di uno sconto del 30 per cento sul costo del biglietto aereo. "La misura era stata presentata all’Assemblea Regionale Siciliana per rispondere nell’immediato e in via provvisoria alle esigenze dei siciliani in difficoltà», conclude il deputato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro voli, Galvagno (FdI): "Un nostro emendamento diventa legge dello Stato"

CataniaToday è in caricamento