rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica Giarre

Giarre, approvata convenzione per la collocazione di cestini per la raccolta di deiezioni canine

Il consigliere Barbagallo: “Fondamentali per restituire il decoro alla città”

Scoraggiare l’abbandono delle deiezioni canine lungo le vie cittadine. Questo l’obiettivo dell’atto di indirizzo, presentato ieri sera in consiglio comunale a Giarre dal gruppo politico ‘Prima Giarre’ e votato all’unanimità dai consiglieri comunali. I primi cestini saranno collocati nel centro storico grazie alla disponibilità dimostrata dall’agenzia ‘Ultima coccola’, specializzata nel servizio funebre degli animali da affezione, che li donerà alla cittadinanza.

L’atto di indirizzo impegna l’amministrazione comunale ad individuare le aree più idonee per la collocazione dei cestini e ad attivare contestualmente una campagna di sensibilizzazione al corretto utilizzo dei cestini. 

“Il consiglio comunale di Giarre ha approvato all’unanimità l’atto di indirizzo che, insieme ai colleghi Giovanni Barbagallo ed Alfio Bonaventura, abbiamo presentato sulla collocazione di cestini per la deiezione canina in collaborazione con le associazioni disponibili – spiega il capogruppo di ‘Prima Giarre’ Antonio Camarda - L’iniziativa mira ad agevolare le esigenze dei numerosi cittadini possessori di cani, contribuendo contestualmente al decoro urbano e all’igiene pubblica. Giarre, oltre alla risoluzione delle grandi criticità, ha necessità di minori ma sistematici interventi di riqualificazione e miglioramento. In qualità di capogruppo esprimo soddisfazione sull’unanimità dell’approvazione dei colleghi consiglieri e sulla disponibilità manifestata ufficialmente dall’Ultima coccola, alla quale – conclude - speriamo si aggreghino altre associazioni perché testimoniano che sia istituzione che società civile hanno compreso le finalità della nostra proposta”. Un’iniziativa importante per restituire alla città il giusto decoro.

“Con grande soddisfazione ho accolto la disponibilità dell’agenzia “Ultima coccola” di voler regalare al Comune di Giarre alcuni cestini per la raccolta delle deiezioni canine – dichiara il presidente del Consiglio comunale Giovanni Barbagallo - Un atto di sensibilità, rispetto e amore, non solo per i nostri amici a quattro zampe ed i loro padroni, ma anche e soprattutto per la nostra città".

"Sono sicuro che, anche grazie a questo contributo, riusciremo a ripristinare il decoro e la pulizia nelle nostre vie”. Un primo passo per sensibilizzare i tanti proprietari di amici a quattro zampe a fare il proprio dovere ed a lasciare pulite dagli escrementi le vie della città. “E’ un piccolo gesto di sensibilizzazione nei confronti dei proprietari degli animali – spiega Giuseppe Arcidiacono, dell’agenzia ‘Ultima coccola’ – Ci piacerebbe collocarli nel centro storico, tra piazza Duomo e piazza Carmine, dove non sono presenti cestini per la raccolta delle deiezioni canine. È un servizio che offriamo volentieri per evitare che gli escrementi dei nostri amici continuino a sporcare le vie della nostra città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giarre, approvata convenzione per la collocazione di cestini per la raccolta di deiezioni canine

CataniaToday è in caricamento