Giovane Italia Catania su candidatura Musumeci

Giunta a un punto di svolta la scelta del candidato dell’area di centro-destra alla Presidenza della Regione, con il nome di Nello Musumeci a riscuotere sempre maggiori consensi, è già ora di iniziare a pensare alla fase successiva e alla costruzione di un reale ‘progetto Sicilia’

Giunta a un punto di svolta la scelta del candidato dell’area di centro-destra alla Presidenza della Regione, con il nome di Nello Musumeci a riscuotere sempre maggiori consensi, è già ora di iniziare a pensare alla fase successiva e alla costruzione di un reale ‘progetto Sicilia’. E’ quanto afferma il Presidente provinciale catanese di Giovane Italia, Antonio Bonanno: ‘Trovato l’accordo sul nome di Musumeci è necessario guardare già al futuro, alla realizzazione di un progetto della destra per la Sicilia, che abbia come indispensabile fondamento un governo regionale composto dalle migliori personalità politiche, economiche e culturali di cui la nostra area sicuramente dispone. La nostra terra – prosegue Bonanno – si trova in condizioni disastrose, e l’unico modo per rilanciarla è un progetto serio che abbia tra i suoi primi obiettivi la lotta alla disoccupazione giovanile e alla conseguente ‘fuga dei cervelli’. Dopo un decennio di guida ex democristiana e sinistro-autonomista, un governo con a capo Musumeci, figura storica della destra siciliana, deve riuscire a sfruttare questa occasione’’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento